HOME
   
WORK
   
NEWS
   
GALLERY
   
CONTATTI
 
  
 Share
NEWS
04-05-2019

2 AGOSTO 1980 LA MEMORIA DEI SOCCORSI


 

Sabato 4 maggio 2019

14.30

Centro culturale giovanile Pianoro Factory

Via dello Sport 2/3 – Pianoro Nuovo (BO)

 

 

2 AGOSTO 1980 LA MEMORIA DEI SOCCORSI

I TESTIMONI DELLA STRAGE SI RACCONTANO

 

 

Incontro pubblico con testimoni e rappresentanti dell'Associazione familiari vittime 2 agosto 1980

 

con la partecipazione di

 

Riccardo Lenzi

Associazione Piantiamolamemoria

 

Cinzia Venturoli

storica

 

Marco Vigna

già responsabile del Centro Regionale 118

 

A seguire proiezione del documentario PRIMO SOCCORSO di Marco Coppola: le fotografie scattate subito dopo la strage, il racconto di chi ha partecipato ai soccorsi e di chi, anche grazie a loro, si è salvato e ha trovato la forza di raccontare quella esperienza. Soprattutto ai piú giovani.

 

Sarà l'occasione per conoscere il lavoro di ragazze e ragazzi coinvolti nel progetto di cittadinanza attiva A partire da Monte Sole, realizzato nell'ambito del bando “CreAzioni” del Comune di Pianoro.

Performance, risultato del laboratorio teatrale,  condotto da Rossella Dassu  < TU CHE NE SAI ? 2 AGOSTO 1980 

Esposizione degli elaborati grafici delle classi terze della scuola secondaria di primo grado Vincenzo Neri 

Postazione coding per provare gli elaborati informatici realizzati con Python e Scratch 3.0 

 

 

Pianoro Factory

Tavolo per la Pace Pianoro

Associazione familiari vittime strage 2 agosto 1980

Associazione Piantiamolamemoria

Ordine delle Professioni Infermieristiche di Bologna

Le Macchine Celibi soc.coop

ANPI Pianoro

 

www.pianorofactory.com

 

L'ingresso è gratuito. Al termine della proiezione il Tavolo per la Pace offrirà a tutti le Crescentine della Memoria

 

 

Sappiamo chi ha messo la bomba (i Nar). Sappiamo chi ha depistato le indagini (la P2 e i servizi segreti). Non sappiamo chi è perché ha voluto quella strage di innocenti. Oggi, dopo quasi 40 anni, i familiari delle vittime sono ancora impegnati nella ricerca dei mandanti. Un impegno che riguarda tutti. Anche te.